Home ArticoliNews TP 52 LEGATO AI WINCH

TP 52 LEGATO AI WINCH

by Technical Sailing

“Chi va a Roma perde la poltrona!”: illo tempore si recitava così!
Oggi si direbbe: “chi trasporta, perde i winch!!!”
Ecco All For One, un TP 52 fresco fresco sfornato dal cantiere (sfornato ci sta proprio bene: sappiam che le barche vengono cotte nei forni giganti per catalizzare i tessuti pre impregnati) e che cosa vediamo? Che cotante delicate strutture alla fine vengono trasportate in barbarico modo avvinghiandosi letteralmente ai winch di coperta!
Eh si, e qui cade l’asino! Ma scherziamoci sopra un po’: solo le menti ingenue, di collodiana memoria, a me di Pinocchio si meravigliano. Da quando Noè trasporta l’arca famigerata, le barche sono state sempre fissate ai winch! Se proprio proprio vogliam far la punta agli spilli, a loro volta i winch dovrebbero essere collegati tra loro onde scaricare la tensione in circolo.
Ma alla fine, la mastra, il dritto di prua, lo specchio di poppa, la scassa dell’albero, la zona chiglia e la zona winch da quando mondo è mondo sono i punti più rafforzati dell’intero scafo. Come dar torto a chi li usa?

Leggi Anche